Mare in bianco e nero

Ci sono giorni a colori e giorni in bianco e nero.

Te forse non ci hai mai fatto caso, ma sai che non è affatto facile fare una bella giornata, soleggiata, estiva in bianco e nero?

Mancano i colori.

Il sole è bianco, il costume è nero.

I vacanzieri sono grigi, i vucumprà sempre neri.

La sabbia non sa di niente e il sale non si scioglie.

Oggi ho dimenticato i filtri agli occhi, pazienza.

Domani li metto sulla porta così quando esco li vedo.

Domani non è oggi ma è sempre meglio che settembre, quando i colori si accendono di un bianco nero per sua natura tendente al rosso.

Oggi voglio giallo, verde e azzurro. Più giallo che altro.

Mi accontento anche di un bell’arancione granita.

L’estate senza i colori sta bene incorniciata bidimensionale e appesa a un muro.

Il vento non alza sabbia, solo polvere, l’acqua non è azzurra ma solo un po’ più scura del cielo.

Il sole non scalda, fa solo caldo.

Vivere un giorno d’estate in bianco e nero ti fa desiderare i colori il giorno dopo.

Ci vogliono i colori d’estate.

Se no è solo un ricordo dietro un vetro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...