Chiusa una porta…si apre uno sportello

Oggi ho particolarmente voglia di farmi del male, quindi torno sulla “teoria gender”. È notizia di questi giorni l’attivazione di un presunto sportello “anti-gender” in Lombardia, ovvero un numero verde che, secondo chi lo ha presentato, dovrebbe rispondere ai dubbi di genitori preoccupati sulla tipologia di educazione impartita ai propri figli. Dubbi che dovrebbero comprendere…